L'omosessualità in tv

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
ottosettembre
00Tuesday, March 20, 2007 5:04 PM
Cari amici
in questi ultimi giorni, dopo l'affossamento dei PACS e il bis dei DICO, ho notato che in molte trasmissioni il tema non si è spento anzi viene sempre più alimentato con programmi fatti ad hoc, come Buona Domenica, Scherzi a Parte, e non ultimo FORUM su rete 4 condotto da M.Rita dalla Chiesa (che di Chiesa forse non è bene informata...)

E cito la puntata di ieri quando davanti al giudice hanno messo moglie e marito, siciliani, con un figlio gay cacciato di casa dal padre, perchè non sopporta sia la condizione del figlio, sia che (spalleggiato dalla madre che urlava la sua -marito- arretratezza culturale difronte al progresso dei DICO) sia che il figlio se ne stà comodamente sul divano di casa col "fidanzatino" mano nella mano.
Questo padre sebbene abbia esagerato nella punizione è però da condannare in pieno? considerate che fà lo stradino... quindi non è quel genio di cultura per cui si puo' permettere di focalizzare più punti di vista sulla vicenda, anzi era uomo semplice e devoto, che ribadiva con poche parole umili la posizione della Chiesa, e la moglie diceva le solite cose che sentiamo ogni giorno, affido ai gay dei bambini (orrore), matrimoni omosessuali e stessi diritti etc etc.

Da qui poi la brava conduttrice che spalleggiava a piena voce questa moglie (e madre un po' discutibile) facendo della vicenda gay una bandiera di libertà e progresso.

Ora il tutto accade in fascia pomeridiana, come anche negli altri programmi, e i fruitori di questa tv sono prtaticamente tutti, la maggioranza di un pubblico variegato, in sesso, età e cultura.

Pare giusto far passare anche in queste trasmissioni il messaggio Gay è uguaglianza di diritti e status naturale????


Ma vorrete sapere la sentenza giusto?
Il giudice Sante Licheri (o lichemi? eheheh)
ha condannato il padre a riammettere con effetto immediato il figlio diciannovenne in casa, poichè questi ha contravvenuto al codice civile art. 101 etc etc sul diritto dovere del genitore di accogliere il figlio, quale legame sanguigno e civile, sotto il tetto familiare, senza preoccuparsi delle inclinazioni e tendenze affettive.

Come dire, i genitori mettono al mondo i figli e poi non devono far altro che mantenerli, mentre l'educazione, affettiva, morale, civile, sessuale, non è affar loro. A mio avviso è una contraddizione in termini e in sostanza dato che se non dai un'adeguata istruzione ed educazione ad un figlio, un'altro articole del codice civile ti leva la patria potestà....

CHE SCHIFEZZA DI SOCIETA' E' MAI QUESTA??? [SM=g7054] [SM=g7054] [SM=g7054]
Bene
00Friday, March 23, 2007 1:07 PM
Hai proprio ragione Ale!
Questa società è una schifezza...poi la Televisione sarebbe da buttare dalla finestra..per non parlare della musica...vero? [SM=g7053]
ottosettembre
00Friday, March 23, 2007 7:00 PM
...la musica... c'è un libricino (poi dirò domani come si chiama) che tratta proprio di questa "arte" e come in molti casi essa sia veicolo di malsani messaggi.,....
ottosettembre
00Sunday, March 25, 2007 5:03 PM
Titolo del libro: "Il Canto di Satana"
qui si espongono i lavori e le macabre scoperte scientifiche fatte intorno alla musica e piu' nello specifico quella rock, dove all'interno vengono inseriti con vari stratagemmi i messaggi piu' inquietanti, ovviamente tutti rivolti ad inneggiare al satanismo, al suicidio, all'omicidio, all'uso di droghe, all'autolesionismo, all'orgia sessuale, al disconoscimento di Cristo. Purtroppo ancha canzoni innocenti come "Carry" degli Europe nasconodono all'interno messaggi di tale portata, possono essere scoperti in alcuni casi facendo andare il disco al contrario, in altri sono inseriti in soglie di suoni superiori ai 20.000Hz (non udibili all'orecchio umano ma percepibili distintamente dal subcosciente, e comunque rintracciabili tramite un semplice software che analizza lo spettro sonoro e lo converte sotto la soglia).
Messaggi subliminali veicolati anche nelle immagini, sia delle copertine dei dischi o cd, sia e soprattutto nei videoclip, tecnicamente funziona così: in un secondo di video scorrono 25 fotogrammi, sono 25 immagini che l'occhio umano percepisce naturalmente, già 26 immagini al secondo noi non le vediamo, ma il nostro occhio ne conta 25; Le telecamenre sofisticate per le riprese in alta velocità (come riprese di calcio o motori F1, motoGP, aerei....) usano un sistema a 50 frames (50 fotogrammi)al secondo, poichè questi per un eventuale "moviola" hanno una precisione doppia del movimento dell'oggetto e anche più fluida.
Ora poichè il nostro occhio ne calcola sempre e comunque 25 allora nei videoclip o pubblicità inserire un fotogramma in più percepibile all'occhio non è un problema, ma va inserito sotto i 25. in pratica ogni 25 frames originali ne inseriscono uno (il 26esimo) con un messaggio che puo' essere una frase e/o un'immagine.
SetteOttobre
00Thursday, March 29, 2007 6:53 PM
benvenuto
Ciao Ale,ci sono anche io!ci vediamo stasera?Antonella [SM=g7040] [SM=g7040] [SM=g7040]
SetteOttobre
00Thursday, March 29, 2007 7:00 PM
libro interessante
Ciao Ale,il libro "il canto di satana" è veramente interessantissimo,potresti inserire altri brani?Antonella [SM=g7057] [SM=g7057] [SM=g7057]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:02 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com