I Vescovi Romeni indignati per la violenza dei loro cittadini in Italia

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Caterina63
00Tuesday, February 24, 2009 6:40 PM
Lettera al cardinale Bagnasco
dai vescovi romeni

Bucarest, 24. La Chiesa cattolica di Romania respinge e condanna i crimini e le infrazioni perpetrati in Italia da parte di cittadini romeni. Inizia così la lettera inviata al presidente della Conferenza episcopale italiana, cardinale Angelo Bagnasco, dall'arcivescovo di Bucarest e presidente della Conferenza episcopale di Romania, Ioan Robu.

"Tutto il male fatto da loro ci mortifica e ci riempie di sdegno - si legge nella lettera - e sono convinto che questi sono i sentimenti di tutti i romeni, anche di quelli che lavorano in Italia rispettando se stessi e i loro familiari. Ci è sembrato un dovere esprimervi tutto questo, e allo stesso tempo di ringraziarvi per la buona e fraterna accoglienza che la Chiesa cattolica d'Italia ha sempre dimostrato alle comunità romene, mettendo a disposizione chiese e spazi per un'adeguata pastorale. Sappiamo altrettanto quante volte la Chiesa d'Italia ha preso posizione a favore degli immigrati nello spirito di solidarietà e carità fraterna, a tutti noto. Siamo convinti - conclude la lettera - che l'amicizia tradizionale tra italiani e romeni come pure la comune solidarietà contro tutte le forme del male, potranno prevalere e vincere qualsiasi tentazione di vedere solo il male".



(©L'Osservatore Romano - 25 febbraio 2009)

Una iniziativa che ci auguriamo di poter ascoltare come notizia in TV, ma non ci credo che lo faranno.. [SM=g8171] ..


Un grazie ai Vescovi della Romania.......[SM=g1740720]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:47 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com