Orari delle Sante Messe a Gubbio
Clicca qui

ISCRIVETEVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER per ricevere informazioni sui nostri prossimi incontri e sulle nostre attività
 
Previous page | 1 | Next page

I Vescovi Romeni indignati per la violenza dei loro cittadini in Italia

Last Update: 2/24/2009 6:40 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 34
Gender: Female
2/24/2009 6:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Lettera al cardinale Bagnasco
dai vescovi romeni

Bucarest, 24. La Chiesa cattolica di Romania respinge e condanna i crimini e le infrazioni perpetrati in Italia da parte di cittadini romeni. Inizia così la lettera inviata al presidente della Conferenza episcopale italiana, cardinale Angelo Bagnasco, dall'arcivescovo di Bucarest e presidente della Conferenza episcopale di Romania, Ioan Robu.

"Tutto il male fatto da loro ci mortifica e ci riempie di sdegno - si legge nella lettera - e sono convinto che questi sono i sentimenti di tutti i romeni, anche di quelli che lavorano in Italia rispettando se stessi e i loro familiari. Ci è sembrato un dovere esprimervi tutto questo, e allo stesso tempo di ringraziarvi per la buona e fraterna accoglienza che la Chiesa cattolica d'Italia ha sempre dimostrato alle comunità romene, mettendo a disposizione chiese e spazi per un'adeguata pastorale. Sappiamo altrettanto quante volte la Chiesa d'Italia ha preso posizione a favore degli immigrati nello spirito di solidarietà e carità fraterna, a tutti noto. Siamo convinti - conclude la lettera - che l'amicizia tradizionale tra italiani e romeni come pure la comune solidarietà contro tutte le forme del male, potranno prevalere e vincere qualsiasi tentazione di vedere solo il male".



(©L'Osservatore Romano - 25 febbraio 2009)

Una iniziativa che ci auguriamo di poter ascoltare come notizia in TV, ma non ci credo che lo faranno.. [SM=g8171] ..


Un grazie ai Vescovi della Romania.......[SM=g1740720]
Fraternamente CaterinaLD

"Siamo mendicanti e chiediamo agli altri anche le loro idee, come la staffetta della posta che riceve il documento dalle mani di uno e poi corre per darlo ad un altro. Faccio una timida parafrasi delle parole di chi ci ha preceduto nel cammino della fede, per annunciarle ad altri."
(fr. Carlos Alfonso Azpiroz Costa OP
Maestro dell’Ordine)
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:29 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com